2014 > settembre

Un mare, il Mediterraneo,  un barcone fatiscente, 250 persone a bordo, 26 in salvo, 200 i dispersi. Questo è il quadro aggiornato di quello che continua ad esser un cimitero, il “mare monstrum”, luogo nel quale muoiono le speranze di migliaia di persone in cerca di protezione e di una vita dignitosa. Succede in Africa [...][...]


Le Ong esultano dopo tre anni di intenso lavoro e un trentennio di stallo dalla legge 49 del febbraio 1987, è stata approvata prima dalla Camera (17 luglio) e subito dopo dal Senato la “legge 11 Agosto 2014 n. 125 – Disciplina generale sulla cooperazione internazionale allo sviluppo”, è in vigore dal 29 agosto u.s. [...][...]